22

Decimomannu: un plebiscito per la riconferma della sindaca Anna Paola Marongiu

anna e la lista durante la proclamazione
imag1904

 

di ALESSIO CARIA

 

Come era nelle previsioni, i cittadini di Decimomannu rieleggono Anna Paola Marongiu.

La lista Progetto X Decimo 2.0 con un voto plebiscitario, 2404 voti, in termini calcistici ben 1465 lunghezze dalla seconda lista cappeggiata da Alberta Grudina, elegge i candidati consiglieri Monica Cadeddu, incredibile il suo consenso: 477 voti quasi quanti l'intera lista del M5S, Trudu Leopoldo, 379, Claudia Serreli, 280, rivelazione di queste elezioni comunali, Massimiliano Mameli, 268, Lidia Gioi, 258, Mario Grieco, 242, Matteo Urru, 194, Luca Littera, 180, Silvia Galimberti, 178, Paolo Cassaro, 177, Alessandro Muroni, 166.

La lista Con Noi X Decimomannu, della candidata sindaca Alberta Grudina, raggiunge un totale di 939 voti, ben lontana dalla sindaca Anna Paola Marongiu, e mette sui banchi dell'opposizione ben tre donne: oltre alla succitata candidata sindaca Grudina, siederanno sugli scranni dei banchi comunali, Federica Contu, 177, e Maria Rita Rombi 122 voti.

Il Movimento 5 Stelle con 566 voti nel totale, manda in Consiglio il candidato sindaco Cristian Vargiu e Massimo Deidda, 90 voti.

È la prima volta, da quando vi è l'elezione diretta del sindaco da parte dei cittadini, che un sindaco venga rieletto per due volte consecutive.

Anna Paola Marongiu, si aggiudica, quindi, un altro record: prima donna sindaca a Decimomannu, e primo sindaco rieletto per due volte di seguito dai decimesi.

Non c'è che dire: congratulazioni e buon proseguimento di lavoro sindaca Marongiu da parte della Redazione di Vulcano!

comments powered by Disqus
top