22

Lunedì 26 febbraio mostra documentale sul Genocidio Ucraino del 32\33 - Centro Polifunzionale di Decimomannu via De Gasperi.

copia holodomor
armandino con ambasciatore ucraino

 

 

La figura e l'opera dell'artista Armandì svolta negli anni in Sardegna e nell'Italia intera, ha raccontato e rappresentato in arte, il genocidio di HOLODOMOR, accaduto nei funesti eventi tra il 1932 e il 1933 in Ucraina.

Nel ricordo di questi drammatici eventi, l'artista ha realizzato presso il parco pubblico di Monte Claro in Cagliari, grazie all'associazione Arcoiris e all'associazione OCF, il primo monumento in Italia ed in Europa su HOLODOMOR.

PROGRAMMA

- In nome della Repubblica Ucraina l'Ambasciatore S. E. YEVHEN PERELYGIN CONFERISCE ALL'ARTISTA DECIMESE ARMANDINO LECCA in arte ARMANDÌ, L'ALTA ONOREFICENZA AL MERITO ARTISTICO, STORICO E CULTURALE.

- DA SABATO 24 al 26 febbraio PROSEGUIRà MOSTRA (a cura dell'ARCI BAUHAUS-VULCANO E DELL'ASSOCIAZIONE OCI) DI DISEGNO, SCULTURA E FOTOGRAFIA DELL'ARTISTA ARMANDì E MOSTRA DOCUMENTALE E DI FOTOGRAFIA STORICA SUL GENOCIDIO UCRAINO DEL 1932\33.

comments powered by Disqus
top