22

Basket Decimo ko di 1 punto a Carbonia

39 roberto-cuneo-coach-basket-decimo
basket decimo stemma alta risoluzione

 

nella foto il coach Roberto Cuneo

 

Si è fermata a Carbonia la striscia di vittorie del Basket Decimo nel campionato di Promozione.

Quella della Cupola Geodetica di Via Deffenu è stata una gara tiratissima, degna erede delle sfide playoff del 2017-2019 e la sensazione è che sia carboniensi che decimesi potranno dire la loro nuovamente in postseason.

1 solo punto ha fatto la differenza nella prima di ritorno e c’è da dire che il Decimo ne esce con le ossa rotte nel dato del confronto diretto, data la sconfitta dell’andata.

Ma solo da questo punto di vista: il gruppo di coach Roberto Cuneo ha venduto cara la pelle, onorando il rango di capolista del girone B nonostante le assenze per infortunio e impegni di lavoro. Lo aveva scritto anche l’Unione Sarda che si sarebbe trattato di un «big match» e il campo non ha deluso le aspettative.

Equilibrio nel primo quarto chiuso coi biancorossi avanti di 1 lunghezza (14-15); Decimo in crescita nel secondo periodo e autoritario +8 all’intervallo (24-32).

Ottimo tuttavia il break dei Miners al rientro dagli spogliatoi (21-15 il parziale) e tavola apparecchiato per il gran finale: la spunta la formazione di coach Marco Dessì grazie a un tiro libero di Cipollina a tempo scaduto: 66-65.

Per il Decimo, giunto nel Sulcis ampiamente rimaneggiato e in doppia cifra coi veterani Karolis Malasauskas, Luca Balloi e Manuel Masala (23, 12 e 11 punti), nessun dramma e testa già al prossimo impegno.

Appuntamento per le 18:00 di sabato 3 febbraio al Pala Rita D’Urbano di Decimomannu.

Di nuovo.

È di nuovo déjà-vu con la replica della finale col Flamingo Quartu, che lo scorso giugno valeva il salto di categoria.

Arbitreranno i signori Stefano Lucchi e Riccardo Solinas di Cagliari e Sestu.

 

Pol.New Craze-Basket Decimo 60-71

 

New Craze: Leonori 2, Meloni Melis 16, Daga 14, Cuccu 4, De Cursu 2, Piga 6, Piras 6, Pira, Cogotti, Bertolini 2, Denotti 8, Pau.  

All.: Fois.

 

Decimo: Giua 3, Corronca 3, Palladini 10, Pirisi 12, Malasauskas  21, Balloi L. 2, Pes 4, Balloi A. 6, Onnis 8, Cocco 2.

All.: Cuneo.

 

Arbitri: Beltramini e Brancolini. Parziali: 12-20; 19-22; 7-16; 22-13.

 

Scuola Basket Carbonia -Basket Decimo 66-65

 

Carbonia: Mercenaro 2, Diop, Diana 19, Fae 2, Cossu, Cipollina 5, Cabras, Serri, Cau, Corbu 31, Corvetto 5.

All. Dessi.

 

Decimo: Giua, Corronca 3, Pirisi 9, Masala 11, Malasauskas 23, Balloi L. 12, Balloi A. 7, Cocco.

All.: Cuneo.

 

Arbitri: Basso e Angioni. Parziali: 14-15; 10-17; 21 - 15; 21-18

 

N.B.: si ringrazia BasketSardegna.blogspot.it per i tabellini di Carbonia-Decimo.

UFFICIO STAMPA BASKET DECIMO

comments powered by Disqus
top