22

Decimomannu. Manifestazione "Puliamo il mondo"

03.11 - puliamo il mondo
Organizzata dall’Amministrazione Comunale di Decimomannu, in collaborazione con l’associazione “Legambiente” della sezione di Assemini. Sabato 3 novembre, alle ore 9.00, in campo gli alunni delle quinte elementari dell'istituto comprensivo "Leonardo da Vinci" di Decimomannu che, seguiti dagli operatori di Legambiente, puliranno il piazzale antistante il Polo Fieristico di Santa Greca. (redazione web)


L’iniziativa si pone in continuità con quelle realizzate negli anni precedenti e vuole sensibilizzare e indirizzare i giovani studenti decimesi verso la cultura dell’amore per l’ambiente delle nostre città e per una conoscenza più approfondita dei rifiuti differenziati.
La manifestazione “Puliamo il Mondo” è pertanto un'azione concreta di pulizia per chiedere città più vivibili e per sconfiggere l'incuria e la sporcizia nelle città.
Puliamo il Mondo è l'edizione italiana di Clean Up the World, il più grande appuntamento di volontariato ambientale del mondo.
Dal 1993, Legambiente ha assunto il ruolo di comitato organizzatore in Italia ed è presente su tutto il territorio nazionale grazie all'instancabile lavoro di oltre 1000 gruppi di "volontari dell'ambiente" che organizzano la pulizia di strade e piazze italiane in collaborazione con associazioni, comitati e amministrazioni cittadine.
Tale iniziative, nel territorio italiano, solitamente si svolgono nel fine settimana dal 16 al 18 e dal 23 al 25 settembre, ma, come è noto, in quei periodi il Comune di Decimomannu è impegnato nei preparativi dalla sagra di Santa Greca; pertanto, la manifestazione, nel nostro paese, viene posticipata al mese successivo.
Per la manifestazione saranno impegnati gli alunni della quinte della scuola primaria dell'Istituto Comprensivo “Leonardo da Vinci” di Decimomannu.
I giovani alunni saranno attrezzati di guanti, berretti e pettorine; a conclusione del gioco, gli esperti di Legambiente spiegheranno i sistemi di raccolta differenziata e le modalità per ridurre i rifiuti.

comments powered by Disqus
top