log ventennale
log ventennale

Divorzio. Cassazione: nuovi criteri per il calcolo del mantenimento

corte di cassazione

 

di CARMEN CORDA

 

La Corte Suprema di Cassazione, vertice della giurisdizione ordinaria del nostro Paese, con la sentenza 11504/17 ha stabilito nuovi parametri in materia di mantenimento in caso di divorzio.

Al mantenimento del “tenore di vita” goduto durante il matrimonio, che costituiva il principio cardine della legge sul divorzio, si sostituisce il criterio di autosufficienza o di indipendenza economica del coniuge richiedente.

Con il divorzio spiegano i giudici, «il rapporto matrimoniale si estingue non solo sul piano personale ma anche economico-patrimoniale, sicché ogni riferimento a tale rapporto finisce illegittimamente con il ripristinarlo, sia pure limitatamente alla dimensione economica del tenore di vita matrimoniale, in una indebita prospettiva di ultrattività del vincolo matrimoniale».

Se è accertato che il coniuge richiedente è economicamente indipendente – o effettivamente in grado di esserlo – il diritto al mantenimento non deve essergli riconosciuto.

Quanto ai criteri per la determinazione di una effettiva indipendenza economica, la Corte individua il possesso di redditi e di patrimonio immobiliare e mobiliare, le capacità e le possibilità effettive di lavoro, nonché la “stabile disponibilità” di un’abitazione.

Si legge nella sentenza che è «ormai generalmente condiviso nel costume sociale il significato del matrimonio come atto di libertà e di autoresponsabilità, nonchè come luogo degli affetti e di effettiva comunione di vita, in quanto tale dissolubile (…). Si deve quindi ritenere che non sia configurabile un interesse giuridicamente rilevante o protetto dell'ex coniuge a conservare il tenore di vita matrimoniale».

Questa sentenza, che sancisce il netto superamento dell’orientamento precedente, è indubbiamente lo specchio di una società che cambia.

Occorre infatti andare oltre la concezione “patrimonialistica” del matrimonio, spesso percepito, se non pensato, come sistemazione definitiva.

 

11.05.2017

 

 

 

comments powered by Disqus
top