log ventennale
log ventennale

Lo sport a ritmo di Danza

35 gaia sedda (a ds) ed elisa porcu (a sn) con la medaglia di bronzo
35 anastasia vincis (sn) alessia caredda (ds)

 

di GIULIANA MALLEI

 

Gli sport praticati dai nostri ragazzi sono tanti e tutti bellissimi, ma ci sia consentito esprimere un particolare apprezzamento per la Danza Sportiva.

Questo sport, che è bene iniziare in giovanissima età, richiede senso del ritmo e notevole costanza negli allenamenti.

Lo scorso mese di luglio si sono tenuti a Rimini i Campionati Italiani di Danza Sportiva ai quali hanno partecipato due ragazze di Villaspeciosa: Gaia Sedda e Anastasia Vincis.

Le due ragazze, da circa due anni, frequentano la palestra dell'A.S.D. “Alessandra Celestial Dance” di Assemini, e seguono le lezioni con le maeste di danza Alessandra Secci ed Erica Lecis.

Le specialità in cui si cimentano le giovani atlete sono: danza coreografica, danza latina e danza moderna; le diverse attività di danza si effettuano in coppia con altre due ragazze.

Gaia Sedda danza in con Elisa Porcu di Assemini, mentre Anastasia Vincis danza insieme ad Alessia Caredda di Assemini.

Tutte le ragazze hanno 12 anni e inizieranno a frequentare la Seconda Media tra qualche giorno.

Vulcano ritiene doveroso parlare di queste giovani promesse della Danza Sportiva proprio perché nei Campionati Nazionali di Rimini, le giovani atlete si sono piazzate in posizioni di tutto rispetto.

Gaia ed Elisa sono arrivate al 4°posto nella Danza Coreografica, raggiungendo un'eccellente posizione dato che le coppie partecipanti erano ben 21 (all'interno della Classe Unica A-B 12/15 anni).

Le due ragazze, affiatatissime tra loro, hanno ottenuto il 30° posto nelle Danze Latine (su 63 coppie partecipanti) e il 30° posto nelle Danze Moderne (su 96 coppie partecipanti).

La coppia composta da Anastasia Vincis e da Alessia Caredda si è invece posizionata all'8° posto nelle gare di Danza Moderna (su 98 coppie partecipanti), passando così dalla Classe C alla classe B.

Le giovanissime ballerine hanno dimostrato grande talento piazzandosi anche al 10° posto nel Latin show duo (su 25 coppie partecipanti) e al 20° posto nella Danza Coreografica (su 60 coppie partecipanti).

La passione e il talento delle nostre giovani atlete vengono costantemente incoraggiate dalle rispettive famiglie che, nonostante l'impegno economico richiesto, accompagnano e sostengono le ragazze nelle gare e nei campionati che, durante l'anno, si susseguono a ritmo serrato (soprattutto durante l'estate).

Per Gaia Sedda Elisa Porcu l'estate si è conclusa con il raggiungimento di un importante traguardo: la medaglia di bronzo nella specialità syncro a tema, ai Mondiali di Danza Sportiva che si sono svolti a Olbia dal 15 al 18 settembre.

Inoltre le nostre ragazze si sono piazzate al quinto posto per il ballo sincronizzato di gruppo. La manifestazione sportiva ha visto la partecipazione di numerosi atleti provenienti da tutto il mondo.

Dalla redazione di Vulcano giungano alle giovani atlete i migliori auguri per un futuro sportivo ricco di soddisfazioni.

comments powered by Disqus
top