log ventennale
log ventennale

Villasor. "Fueddu e Gestu": crescere con l'arte e il teatro

27.11 - fueddu e gestu
Domenica 27 novembre 2011, alle ore 18, nel Centro Teatrale Fueddu e Gestu, evento scenico: laboratorio teatrale 2011 "àbbas". Da un antico racconto popolare sardo. • di ROBERTO FENU


Villasor 
domenica 27 novembre, ore 18,00, nel Centro Teatrale Fueddu e Gestu, si chiudono con un evento scenico, i laboratori teatrali avviati dal Comune di Villasor, gestiti dalla coop. teatro Fueddu e Gestu.
Grande coinvolgimento di adolescenti e giovani che per tutta l’estate fino ad autunno inoltrato hanno seguito le attività guidati dal regista Giampietro Orrù e dall’attrice Maura Grussu, sostenuti dall’educatrice professionale Manuela Schirru. Si lavora affinché nel paese si crei un clima partecipativo e la cultura non sia un’optional: tra le altre cose ci aspetta l’incontro con gli artisti e performer di Villematte, residenza d’artista 2011 che per tutto dicembre animeranno Villasor.
I laboratori di teatro hanno l’obiettivo di offrire uno spazio formativo ai ragazzi e ai giovani che hanno necessità di canalizzare ed esprimere le loro energie creative, ma soprattutto di essere interpreti e pubblico competente del fatto teatrale e artistico. L’evento scenico che verrà presentato domenica affronta il tema dell’acqua attraverso quadri simbolici e fantastici tratti da un antico racconto popolare sardo. Verrà inoltre presentato il gruppo dei giovani che proporranno un primo studio sul Flauto Magico in una versione rock-dark di cui hanno composto musiche originali e ne curano l’esecuzione.
L’esito scenico Abbas verrà presentato da 14 interpreti adolescenti, entusiasti e pienamente coinvolti nel gioco del teatro. Il gruppo dei giovani invece che ha seguito le attività proposte da Fueddu e Gestu, anche nei laboratori dello scorso anno ha formato la Consulta dei giovani di Villasor e sono impegnati in attività socio culturali in favore della crescita complessiva della comunità.
Una ricaduta positiva certamente favorita dal progetto sostenuto dall’Amministrazione Comunale di Villasor, Assessorato alle politiche sociali e giovanili.

comments powered by Disqus
top