22

Tra passato e presente “Verso il 25 Aprile”: la Grande Guerra 1915-1918. Incontri con gli studenti dell’Istituto Comprensivo “E. Puxeddu” di Villasor

img 1983
img 1966
img 1992
img 2017
img 2019
img 2021

 

di Irma Armeni

 

Uno degli impegni dell’UAPS (Unione Autonoma Partigiani Sardi) e del suo Presidente Franco Boi è quello di trasmettere alle nuove generazioni i valori sui quali si fonda la nostra Repubblica.

Per poter adempiere a questo arduo compito è necessario fornire ai giovani i mezzi adatti per renderli consapevoli del nostro passato, nel quale anche la nostra nazione ha compiuto delle scelte discutibili.

È per questo che Luigi Palmas, Segretario Regionale dell’Associazione, si è impegnato a coordinare una serie di incontri con gli alunni delle quinte elementari e terze medie di Villasor e di Nuraminis al fine di approfondire diverse tematiche storiche riguardanti il ‘900.

Il primo incontro si è svolto il 6 Febbraio a Villasor (presso il Salone Parrocchiale, dove si svolgeranno anche i successivi), durante il quale i ragazzi hanno potuto approfondire quello che è stato il ruolo dell’Italia durante La Grande Guerra e in particolare conoscere, mediante la proiezione di un breve film-documentario, quella che è stata la vita dei soldati al fronte e grazie all’intervento della dott.ssa Irma Armeni, storica e archivista, porre numerose domande utili a chiarire alcuni dettagli legati alla guerra di trincea.

La medesima tematica verrà affrontata anche a Nuraminis il 13 Febbraio presso il Monte Granatico.

I lettori, i loro familiari e amici sono invitati a partecipare ai successivi appuntamenti, in particolare il 5 Marzo a Villasor, dove saranno presenti i ragazzi delle due cittadine e si discuterà del Fascismo, della Seconda Guerra Mondiale e dell’eroismo della Resistenza.

Tra i diversi interventi ricordo quello di Cornelia Hoffmann, figlia di Gerhard Hoffmann, un ebreo austriaco detenuto nei campi di concentramento nazisti.

Durante la mattinata verrà proiettato il film documentario relativo alla sua prigionia mentre nella sede scolastica verrà allestita la mostra fotografica dell’UAPS “La Resistenza in Sardegna”.

Infine il 2 Aprile a Villasor e il 9 a Nuraminis, in attesa del 25 Aprile, si concluderà il ciclo dei nostri incontri e si affronteranno le tematiche relative alla nascita della Repubblica e della Costituzione.

Il direttivo dell’UAPS e i suoi soci colgono l’occasione per ringraziare il Dirigente Scolastico Ignazio Todde e gli insegnanti, che con particolare interesse hanno accettato di coinvolgere i loro ragazzi in questa nostra iniziativa.

comments powered by Disqus
top