log ventennale
log ventennale

Uta ha invertito la marcia: Giacomo Porcu intraprende un nuovo percorso politico

cc uta s

 

di Giuliana Mallei

 

UTA, 18 giugno 2015, ore 18,00.

 

La prima riunione di Consiglio Comunale di Uta si svolge in un pomeriggio assolato e molto afoso.

Solo pochi utesi sono rimasti a casa, tutto il paese cerca di entrare nell'aula consiliare per assistere all'insediamento del nuovo Sindaco, Giacomo Porcu, e di tutto il nuovo esecutivo.

Dopo una campagna elettorale infuocata, anche la prima seduta di consiglio ha mantenuto alte le temperature, non solo atmosferiche.

Brevi precisazioni sono state pronunciate dai alcuni consiglieri che hanno lamentato delle scorrettezze subite durante la campagna elettorale a mezzo internet.

Nonostante ciò il giovane Primo Cittadino non ha perso il suo aplomb, concedendo a tutti i diritto di replica, ma non cadendo nella trappola della polemica spiccia.

Il nuovo consiglio comunale sarà così composto:

Giacomo Porcu.

Delega al Servizio alla Persona, Politiche Sociali, Politiche per l'Emigrazione, Servizio Cultura, Servizio Spettacolo: Sara Pani.

Delega Servizio Attività Produttive, Servizio di Valorizzazione e Sviluppo delle Attività Agricole e Agroalimentari, Turismo e imprese, Suap, Ambiente e Protezione Civile: Antonello Soriga

Gli altri Consiglieri di maggioranza sono: Federica Melis, Cesare Ena, Andrea Pibia, Cristina Melis, Andrea Planu, Marco Pillitu e Michela Foddis.

L'opposizione, composta da cinque membri, è la seguente:

Giuseppe Muratore, Enrico Fenu e Ferdinando Coghe, appartenenti alla lista “Identità e Progresso”.

Tomaso Angioni e Giosuè Scalas, appartenenti alla lista “Insieme per il Futuro”.

Al nuovo Sindaco, e alla sua Amministrazione, giungano i più sinceri auguri di “Buon lavoro” da tutta la redazione di Vulcano.

comments powered by Disqus
top