22

Calcio Promozione. La San Marco Assemini vince ancora e rinsalda il primato

san marco

 

A cura di ALESSIO CARIA

 

Altra grande vittoria per la San Marco Assemini 80 che batte 2 a 0 il Sant’Elena Quartu e prosegue spedito nella sua marcia nel girone A della Promozione rinsaldando il primo posto in classifica.

Sotto una pioggia scrosciante la San Marco centra i tre punti in un match difficile.

Per la prima vera occasione del match bisogna infatti aspettare la mezzora con Fanni, vero e proprio mattatore di giornata, che sfiora la rete con un tiro dalla lunga distanza deviato sopra la traversa da un avversario.

All’ultimo minuto della prima frazione ci prova ancora la San Marco ma lo stesso Fanni non riesce ad insaccare da due passi andando a sbattere sul muro eretto dal portiere avversario.

Nella ripresa i padroni di casa cominciano con uno spirito differente: al 2’ Barry sfiora il goal con un bel colpo di testa su angolo dalla sinistra; poco dopo ancora Fanni protagonista con una conclusione violenta sulla quale l’estremo difensore avversario, Aramu, si fa però trovare pronto.

Al minuto 23 ecco finalmente la giocata che sblocca il match. Garau serve un assist perfetto a Fanni, col numero 10 che mette a segno la rete che vale l’1 a 0 per i suoi con una spizzata di testa all’indietro.

Il Sant’Elena, assente per lunghi tratti della gara, tenta immediatamente di reagire e va vicino al pareggio in due occasioni: prima con la spaccata ravvicinata di Perinozzi e poi con la bella conclusione di Mulas, bravissimo nel ritagliarsi lo spazio per il tiro sul quale però Mattana risponde presente.

Con un Sant’Elena tutto sbilanciato in avanti alla ricerca del pari ecco però la giocata che chiude definitivamente il match.

Il subentrato Cao, dotato di ottime qualità tecniche, salta in velocità due difensori avversari, mette al centro il pallone e trova uno smarcato Mastromarino che da due passi insacca la sfera facendola passare sotto le gambe del portiere.

La rete, giunta al 46’ della ripresa, fa scorrere i titoli di coda su una partita combattuta e giocata su un terreno di gioco reso difficile dalle condizioni metereologiche avverse e dalla pioggia battente.

La San Marco vola dunque sulle ali dell’entusiasmo, ottiene un’altra vittoria e mantiene il primato in graduatoria con due punti di vantaggio su La Palma.

La prossima giornata li vedrà impegnati nella difficile trasferta di Arborea, attualmente quarto, con i ragazzi allenati da mister Spini che vogliono però continuare a sognare e a dire la loro in questo campionato di Promozione.

comments powered by Disqus
top